10 Giu 2020

L’art 375 del codice della crisi ha introdotto l’obbligo da parte dell’impresa di istituire nuovi assetti che consentono di anticipare l’emersione della crisi al fine di adottare le misure più idonee alla sua composizione.

Lo scopo è quello di potenziare le regole di governance dell’impresa e prevedere una maggiore responsabilizzazione dell’imprenditore e degli organi societari.

Nel concreto le società dovranno quindi disporre di determinati strumenti di monitoraggio. A parlarne Stefano Sariconi, Commercialista, Revisore Legale e partner di Compendium.

I nostri consulenti costruiranno, insieme a te, la soluzione migliore per far crescere la tua azienda.

Contattaci