Ricostruiamo il futuro del business aziendale partendo dalle fondamenta

Sapevate che, con l’approvazione della legge 155/2017, il Parlamento Italiano ha approvato le modifiche strutturali al sistema delle procedure concorsuali e di ristrutturazione aziendale e del debito per i soggetti fallibili e non fallibili?

Alt

L’accordo di ristrutturazione dei debiti e il piano di risanamento attestato sono alcuni degli istituti normativi ideati dal Legislatore per agevolare la ristrutturazione aziendale, strumenti che qualunque impresa soggetta al fallimento ha a disposizione per uscire da situazioni di difficoltà finanziaria.

Grazie a un’esperienza consolidata negli anni, a una puntuale conoscenza della materia e all’affiancamento delle più disparate realtà imprenditoriali, i commercialisti e revisori legali che operano in partnership con Compendium possono aiutare ad uscire dall’impasse e da uno stato di instabilità finanziaria tutte quelle aziende in crisi ma ancora in grado di generare valore.

Esse potranno continuare a svolgere al meglio la loro attività, anche tramite la stipula di un accordo con tutti o con parte dei creditori aziendali.

L’impresa potrà pertanto godere di condizioni finanziarie favorevoli e finalizzate alla ripresa. Dalla raccolta dei documenti all’omologa del piano presso il Tribunale di competenza (ove ve ne fosse la necessità), i professionisti garantiranno il loro supporto e la loro competenza specialistica in ogni singola fase della procedura di ristrutturazione.

La legge stessa offre a qualunque azienda la possibilità di ripartire da zero, riacquistando un ruolo da protagonista sul mercato.

I nostri consulenti costruiranno la soluzione migliore per far crescere l'azienda.

Contattaci

Contattaci

Iscriviti alla newsletter

Vuoi restare aggiornato su tutte le novità di Compendium e ricevere spunti utili per lo sviluppo dell’impresa? Iscriviti alla nostra newsletter.

Italiano