La partenza della campagna di vaccinazione nazionale ha posto il quesito relativo alla possibile obbligatorietà della somministrazione del vaccino anti SARS-CoV-2/COVID-19 alla comunità lavorativa.

E’ quindi possibile applicare sanzoni disciplinari nei confronti del lavoratore che rifiuti di sottoposi al vaccino anti COVID -19?

Ne discutiamo insieme a Daria Gallinari, Avvocato GiusLavorista e Partner di Compendium nel nostro Focus On.

I nostri consulenti costruiranno, insieme a te, la soluzione migliore per far crescere la tua azienda.

Contattaci