13 Apr 2021

 

Una recentissima pronuncia del Tribunale di Trento (21 gennaio 2021), ha affermato che è legittimo licenziare per assenza ingiustificata dal luogo di lavoro il dipendente che, dopo un periodo trascorso all’estero, non rientra in servizio al termine delle ferie, poiché tenuto a rispettare l’isolamento fiduciario di 14 giorni.

A parlare del tema è Daria Gallinari, Avvocato GiusLavorista e Partner di Compendium.

I nostri consulenti costruiranno, insieme a te, la soluzione migliore per far crescere la tua azienda.

Contattaci